CondiMenti – Festival di cibo e letteratura - Comune di Castel Maggiore

Eventi - Comune di Castel Maggiore

CondiMenti – Festival di cibo e letteratura
-

Letteratura, teatro, laboratori, intrattenimento, musica, cibo: CondiMenti – Festival di cibo e letteratura, dal 18 al 20 settembre nel parco d Villa Salina, dimora signorile seicentesca normalmente chiusa al pubblico e che in occasione del Festival apre i suoi cancelli per animare una tre giorni di cultura, spettacolo e naturalmente gusto, con le postazioni di street food che tra una presentazione di libri, un laboratorio e una sessione di yoga sull’erba offriranno diverse e sfiziose proposte gastronomiche.

Un’edizione con due novità: la prima, il gemellaggio con la Regione Sardegna, della quale si esploreranno cultura, sapori e tradizioni; la seconda, il “Premio Condimenti” che tributerà al miglior libro a tema “cibo” tra una rosa di candidati il riconoscimento.

Un’edizione anche fortemente “al femminile” con tante autrici che si alterneranno sul palcoscenico: da Grazia Verasani, autrice noir e madre letteraria dell’investigatrice Giorgia Contini, interpretata sullo schermo da Angela Baraldi nel film (poi serie tv) “Quo vadis, baby?” di Gabriele Salvatores; e ancora Marilù Oliva, Gabriella Pezzini e le poetesse Beatrice Zerbini e Alice Diacono.

Portabandiera letterari della Sardegna saranno Marcello Fois e Otto Gabos, protagonisti domenica di un vis-à-vis tra due isolani che a Bologna hanno trovato la loro casa. Il bookshop presso cui acquistare i libri degli autori di CondiMenti 2020 e tanti altri sarà quest’anno a cura della libreria Lèggere leggére di Castel Maggiore.

Non mancheranno gli chef, con Luc Giovanni Pappalardo di Pane e Panelle, la foodblogger Antonella Scialdone, Massimiliano Poggi e Agostino Iacobucci che assieme a Vito animeranno domenica un imperdibile cooking show.

Lo spettacolo del sabato sera sarà invece affidato alla carica comica di Andrea Perroni, imitatore, comico, cabarettista, conduttore radiofonico a Radio Due e attore, già nella squadra di Zelig e Colorado Café. E ancora teatro con l’Associazione Oltre le Quinte, danza con Grand Jeté Dance Academy, musica con il Premio Alberghini, poesia con l’Associazione I Grigioro, laboratori con il Festival Uscire dal Guscio, benessere con L’Angelica, main sponsor della manifestazione, e persino un laboratorio di uncinetto per creare la borsa dei sogni. Una tre giorni da non lasciarsi scappare!

Anche quest’anno durante il weekend potrete gustare le interessanti proposte gastronomiche dei nostri Food Truck, tra qualche gradita conferma e alcune new entry. Tra i più affezionati del Festival ci sono senz’altro gli Sborlengati e Forno Brisa, mentre tra le new entry in arrivo i prelibati piatti di pesce di Banco 32, i gustosi panini di Kiosquet e, per celebrare il gemellaggio con la Regione Sardegna, la cucina sarda del Ristorante Ajò di Valsamoggia.

Non perdetevi quindi il weekend di gusto nel parco di Villa Salina a Castel Maggiore, dove verrà allestita una vera e propria food court all’aperto attrezzata con sedie e tavoli.

Il programma

dove: - Villa Salina, via Galliera 2, Primo Maggio - 40013 Castel Maggiore
quando: inizio: fine:
Pubblicato il 
Aggiornato il