Open      
motore di ricerca

Partecipazione: la decima consulta

dettaglio della notizia

Questa è la pagina di approfondimento della notizia che hai scelto.

Partecipazione: la decima consulta

notizia pubblicata in data : venerdì 14 febbraio 2020

Riaperti fino al 2 marzo i termini per l'adesione alle consulte partecipative comunali. Istituita anche la Consulta del Capopluogo 

 

 

A seguito dell'istituzione della Consulta del Capoluogo da parte della Giunta Comunale e della decisione di prorogare il bando per la partecipazione alle altre consulte comunali, si avvisa che fino alle ore 12,00 di lunedì 2 marzo 2020 è possibile presentare istanza da parte degli interessati ad essere nominato componente di una o più delle seguenti consulte comunali:

  1. Consulta del Capoluogo (D.G. 22 del 14/02/2020)
  2. Consulta frazionale di Trebbo di Reno ( D.C. 65/2008 del 26/11/2008);
  3. Consulta frazionale di I Maggio ( D.G. 104 del 23/10/2015);
  4. Consulta frazionale di Castello-Sabbiuno ( D.G.105 del 23/10/2015);
  5. Consulta per la Sostenibilità Ambientale (D.G. 103 del 23/10/2015);
  6. Consulta comunale culturale (D.C. 231/1981 del 30/11/1981 e succ. mod.) ;
  7. Consulta comunale per le attività produttive ( D.C. 11/2013 del 27/03/2013) ;
  8. Consulta giovanile (D.C. 2/2015 del 24/02/2015);
  9. Consulta del welfare (D.C. 31/2009 del 22/04/2009);
  10. Consulta delle attività sportive (D.G. 99 del 09/10/2015 );

SOGGETTI AMMESSI A FAR PARTE DELLA CONSULTA

Possono fare richiesta di diventare componenti delle consulte: 

a) I rappresentanti di enti, associazioni o comitati presenti o operanti nel territorio, segnalati dagli enti medesimi;

b) i cittadini iscritti nelle liste elettorali del Comune;

c) i cittadini residenti nel Comune, non ancora elettori, che abbiano compiuto il 1. sedicesimo anno di età;

d) i cittadini non residenti nel Comune ma che nel Comune esercitino la propria attività prevalente di lavoro o di studio;

e) gli stranieri e agli apolidi residenti nel Comune .

Ai sensi dell’art. 4 del Regolamento approvato con la DC n.2 del 24/2/2015 per la partecipazione alla consulta giovanile è richiesta un’età inferiore a 29 anni. Per la partecipazione alla consulta del Capoluogo e a quelle frazionali è necessario avervi la residenza o il domicilio

 

MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

Gli interessati dovranno presentare domanda, redatta utilizzando i moduli allegati, debitamente sottoscritta con allegata copia di un valido documento d’identità, entro e non oltre le ore 12,00 del giorno 2 marzo 2020.

 

La domanda può essere:

Consegnata personalmente agli sportelli URP, negli orari di apertura

Recapitata tramite il servizio postale o corriere

Trasmessa tramite mail all’indirizzo comune.castelmaggiore@pec.renogalliera.it

Le Domande trasmesse tramite mail potranno essere accettate solamente se costituite da:

– Domanda sottoscritta tramite firma digitale

– Scansione di domanda redatta e sottoscritta su carta.

 

VERIFICA DELLE DOMANDE E COSTITUZIONE DELLA CONSULTA

Esaminate le domande, verificato il possesso dei requisiti e la veridicità delle dichiarazioni effettuate, la Giunta Comunale procederà al rinnovo delle Consulte inserendo i nuovi componenti ed eliminando coloro che abbiano presentato rinuncia o per i quali siano intervenute cause di decadenza ai sensi dell’art. 15 del Regolamento . Ai soggetti nominati sarà data comunicazione contestualmente alla convocazione della prima seduta della consulta stessa.

 

Responsabile del procedimento è il dott. Roberto Zanella 
Informazioni e chiarimenti
Segreteria Generale
mail: segreteria.generale@comune.castel-maggiore.bo.it
telefono: 0516386716.

 

 

ultima modifica:  23/02/2020
Risultato
  • 3
(161 valutazioni)
Documenti Allegati
Avviso consulte 14022020 Formato pdf Scarica il documento - formato pdf - 76 Kb consulte modulo singolo Formato doc Scarica il documento - formato doc - 39 Kb consulte modulo enti Formato doc Scarica il documento - formato doc - 41 Kb