Gestione emergenze territoriali e Protezione Civile - Comune di Castel Maggiore

Informazioni ambientali | Gestione emergenze territoriali e Protezione Civile - Comune di Castel Maggiore

GESTIONE EMERGENZE TERRITORIALI E PROTEZIONE CIVILE

Il Comune di Castel Maggiore ha affidato all'Unione Reno Galliera il Servizio di Protezione Civile.
Le attività svolte sono consultabili sul sito dell'unione nella sezione del Servizio Intercomunale Protezione Civile 

Il  centro operativo comunale (COC) per la direzione e il coordinamento dei servizi di soccorso ed emergenza alla popolazione negli interventi di protezione civile è stato istituito con Deliberazione della Giunta Comunale n. 157 del 19/12/2014.

Con Delibera di Giunta Comunale n. 102 del 01/07/2016 è stato rideterminatro l'organigramma del Centro Operativo Comunale di Protezione Civile mentre, con Delibera di Giunta Comunale n. 75 del 28/07/2017, è stata individuata l'ubicazione del C.O.C. di Castel Maggiore presso la sede comunale.

Sul territorio comunale opera l’Associazione di Volontariato di Protezione Civile denominata OVPC Castel Maggiore.


Servizio sgombero neve e trattamento antigelo delle strade e aree pubbliche del Comune di Castel Maggiore Biennio 2020-2021 e 2021-2022

Con Determinazione LPA n. 153/2020 è stato approvato il progetto della neve per gli anni 2020-2021 e 2021-2022 mantenuto agli atti del Comune con prot. n. 21436/2020.

Si riportano di seguito gli allegati al progetto in formato .zip:

Progetto neve


Ordinanza Sindacale n. 18 del 12/08/2018 per il taglio di rami e alberi in proprietà privata, interferenti con la sede ferroviaria (applicazione D.P.R. n. 753/80)

In attuazione a quanto previsto dagli artt. 52 e 55 del D.P.R. n. 753/80, con questo atto si ordina a tutti i proprietari dei terreni limitrofi alla sede ferroviaria, ricadente nel territorio del Comune di Castel Maggiore, ciascuno per la particella catastale di propria competenza, di verificare ed eliminare i fattori di pericolo per caduta alberi e rami (provvedendo alla periodica potatura o nel caso non sia assicurata, intervenendo con l’abbattimento previa comunicazione all’Ufficio Ambiente competente) e di pericolo di incendio e propagazione, entro 60 giorni dalla data di pubblicazione dell'ordinanza all’Albo Pretorio del Comune, al fine di scongiurare situazioni di pericolo per la circolazione dei treni.

Ordinanza n. 18 del 12/08/2018


NOTIFICHE SEVESO per gli stabilimenti produttivi con rischio di incidente rilevante

Con nota prot. 26960 del 17/11/2016 è giunta dall'ISPRA (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale), ai sensi del D. Lgs. 105/2015, la notifica SEVESO per la Ditta F.lli Renzi Logistica Srl.

Successivamente, in data 10/03/2017, con prot. 6182, l'ISPRA ha comunicato la non conformità della stessa notifica.

In data 20/03/2017, con nota prot. 7090 è pervenuta la notifica SEVESO per la Ditta F.lli Renzi Logistica Srl che è stata approvata dall'Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (prot. 8000 del 30/03/2017).

Come previsto dal D. Lgs. sopra indicato, si pubblicano i contenuti delle informative A1, D, F, H ed L della notifica pervenuta con nota prot. 7090/2017.

Notifica SEVESO per la Ditta F.lli Renzi Logistica Srl


 

Per maggiori informazioni è possibile accedere, tramite questo link, al servizio web "Seveso Query" riguardante l'"Inventario degli stabilimenti a rischio di incidenti rilevanti connessi con sostanze pericolose".

 

 

 

Pubblicato il 
Aggiornato il