Castel Maggiore "Città che legge" - Comune di Castel Maggiore

archivio notizie - Comune di Castel Maggiore

Castel Maggiore "Città che legge"

 

 

CASTEL MAGGIORE CITTA' CHE LEGGE

Il Comune di Castel Maggiore è stato annoverato dal Centro per il libro e la lettura, istituto autonomo del Ministero della cultura, fra i comuni italiani che hanno ottenuto la qualifica di "Città che legge" per il biennio 2020-2021.

 

Tale qualifica, acquisita grazie all'impegno pregresso nel campo della promozione alla lettura, impegna l'Amministrazione Comunale a redigere e sottoscrivere il “Patto per la lettura”, uno strumento delle politiche di promozione del libro e della lettura, da condividere con istituzioni pubbliche e soggetti privati che individuano nella lettura una risorsa su cui investire e un valore sociale da sostenere attraverso un’azione coordinata e congiunta a livello locale.

Con tale Patto, adottato dal Comune di Castel Maggiore, con Delibera di Giunta Comunale n. 44 del 30 Aprile 2021, l’Amministrazione Comunale si impegna a promuovere, monitorare e sostenere la crescita socio-culturale attraverso la diffusione della lettura come valore riconosciuto e condiviso. 

Tutti i soggetti interessati alla realizzazione di tale rete (istituzioni pubbliche, case editrici, librerie, autori e lettori organizzati in gruppi e associazioni, scuole, imprese private, associazioni culturali e di volontariato, fondazioni bancarie con sede od operanti sul territorio di Castel Maggiore) possono sottoporre la propria candidatura alla valutazione dell'Amministrazione Comunale compilando il modulo allegato e inviandolo all'indirizzo di posta elettronica: m.schettini@renogalliera.it

Le adesioni al presente Patto per la lettura vengono pubblicate nell'apposita sezione entro e non oltre il 31 gennaio dell'anno successivo a quello in cui è avvenuta la domanda di adesione. 

Pubblicato il 
Aggiornato il