Condimenti Festival: gli spettacoli - Comune di Castel Maggiore

archivio notizie - Comune di Castel Maggiore

Condimenti Festival: gli spettacoli

 
Condimenti Festival: gli spettacoli

 

Gli spettacoli serali all'arena di Villa Salina Malpighi

 

La vita è una cosa meravigliosa: “Ogni bellissima cosa”, spettacolo teatrale con Carlo De Ruggeri

Venerdì 24 giugno, 20.30, Condimenti Off

I fan della serie cult Boris ricorderanno Carlo De Ruggieri nei panni di Lorenzo, il timido stagista: qui lo ritroviamo invece a interpretare un bellissimo testo del drammaturgo inglese Duncan Macmillan, Every Brilliant Thing il titolo originale: un monologo che parla con delicatezza della depressione e della capacità di recuperare speranza e fiducia nella vita, della bellezza nascosta da ritrovare nel mondo, nelle persone, nelle relazioni ogni giorno. Uno spettacolo che Ruggieri sta portando in giro per l’Italia con straordinario successo: imperdibile!

 

Risate… inimitabili: “Gabriella Germani Show”, One Woman Show con Gabriella Germani

Sabato 25 giugno, ore 21.30

Mara Venier, Valeria Marini, Asia Argento, Virginia Raggi, Anna Oxa, Carmen Consoli, Barbara Palombelli, Laura Boldrini, Lilli Gruber: sono solo alcune delle donne del mondo della televisione, della musica, della politica, del cinema che Gabriella Germani ha proposto nelle sue meravigliose imitazioni che l’hanno resa celebre, prima con Fiorello su Radio Deejay e poi in tv, in programmi cult come “Non è l’Arena” e il “Maurizio Costanzo Show”. La Germani porta a Condimenti la sua capacità istrionica di calarsi nei personaggi, dando loro nuova vita attraverso la voce e la gestualità, in un susseguirsi di battute esilaranti.

 

  

Omaggio a Lucio Dalla, dieci anni dopo: Teo Ciavarella, Iskra Menarini e Federica Delle Noci in “Com’è profondo il Jazz”

Domenica 26 giugno, ore 21.30
Sono passati 10 anni dalla morte di Lucio Dalla, ma il suo ricordo e la sua musica sono vivi più che mai: Teo Ciavarella, musicista e compositore, è stato a lungo suo collaboratore e amico, e con lui ha condiviso la grande passione per il jazz: e proprio al jazz e alle canzoni di Dalla è dedicato “Com’è profondo il jazz”, concerto-omaggio che si affida alla potente voce di Iskra Menarini, rappresentante perfetta della vera anima e dell’eredità dell’universo artistico di Dalla. Ad aprire la serata un altro grande amico di Dalla, Giorgio Comaschi, che nel suo libro “A Bologna con Lucio Dalla” costruisce una curiosa guida letteraria fatta di aneddoti, luoghi da visitare, bar, osterie e angoli segreti: la casa dei giochi del "Commendator Domenico Sputo", il bar dove è nata Anna e Marco, le notti alla Fonoprint, le manie, le visioni apocalittiche, le ispirazioni e le classifiche da aggiornare sui primi dieci imbecilli del momento. Un ritratto intimo di una città dal fascino indefinibile.

 

Tutto il programma di Condimenti

 

Tutti gli eventi di Condimenti sono a ingresso gratuito:

per info e prenotazioni info@condimentifestival.it o WhatsApp al 3534316897

Tutte le informazioni sono reperibili sul sito www.condimentifestival.it 

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (40 valutazioni)