Borghi e Frazioni in musica – Zambra Mora - Comune di Castel Maggiore

Eventi - Comune di Castel Maggiore

Borghi e Frazioni in musica – Zambra Mora

A Castello suona Zambra Mora: un progetto di occidentali sulla musica d'oriente

l gruppo nasce a Modena nella primavera del 2003, da esperienze e collaborazioni comuni sulla musica etnica e da una profonda passione per la cultura spagnola e medioorientale. ZAMBRA MORA significa letteralmente "camera araba" e al tempo
stesso è il nome di un preciso stile del Flamenco caratterizzato da una forte influenza Orientale. Si tratta quindi di un nome che ben si adatta a rappresentare un progetto di brani originali di occidentali sulla musica d'Oriente, balcanica, zingara, araba, ebraica.

Luca Cacciatore - sax soprano, sax alto, flauto traverso, clarinetto
Paolo Bedini - chitarra classica, oud
Lucio Forghieri – percussioni
Mario Sehtl – violino
Igino Luigi Caselgrandi – batteria
Gianluca Lione - basso


Borghi e Frazioni in Musica è giunta alla sua 22°esima edizione. Anche quest’anno la rassegna è inserita nel cartellone di Bologna Estate, sempre per la direzione artistica de L’accento. Undici serate in sette Comuni con concerti che propongono un itinerario sonoro che accoglie espressioni musicali di diversi paesi: il rock ‘n‘ roll americano dei Gigowatt, i brani originali di ispirazione gitana dei Gipsy Caravan, il flamenco orientale dei Zambramora, la bossa nova e il ritmo travolgente della samba di Patricia De Assis, l’incursione nel jazz del La La Trio e de Le Scat Noir, fino a raggiungere contaminazioni con il synth pop e la musica elettronica di Serena Zaniboni. Ancora uno sguardo curioso agli originalissimi Clorofilla, all’energia travolgente di Radio Mezcla con la loro musica sudamericana, per approdare alla musica d’autore italiana con l’omaggio dell’Harmonic Quartet alla grande Mina. Un excursus tra tradizione e innovazione per accogliere i gusti e le richieste del pubblico più ampio e l’orecchio più esigente. Buon ascolto!

L’appuntamento è nei Comuni di: Argelato, Castel Maggiore, Granarolo, Minerbio, Pieve di Cento, San Giorgio di Piano, San Pietro in Casale ed è promosso dall’Unione Reno Galliera.


Tutti i concerti sono ad ingresso gratuito. È consigliata la prenotazione. Orario di inizio 21.30

Info e prenotazioni : l’Accento 0516831796  @  eventi@laccento.it

dove: - Castello, Via Matteotti 161 - 40013 Castel Maggiore
quando:
telefono: 0516831796 
Pubblicato il 
Aggiornato il